La terra di Napoleone e l'isola dai tanti nomi

Napoleone definiva la Corsica, sua terra natale, “...maestosa ed attraente, come il profumo dei fiori della macchia che posso riconoscere da lontano”.

Gli antichi Greci la chiamavano 'Kallisté', 'Ile de Beautè', appellativo che la Corsica porta con sé ancora oggi. Viene anche chiamata 'Ile des Contrastes',questo appellativo dà l’idea della varietà del paesaggio dell’isola: splendide spiagge, coste dorate e lucenti, vallate selvagge, imponenti montagne, città eleganti ed animate e paesini silenziosi e solitari dove tutto scorre al ritmo lento di una volta.
Viene anche detta 'Ile des Surprises', perché sono sorprendenti le incredibili meraviglie corse.

Per gli amanti della natura

La Corsica è un paradiso quasi del tutto incontaminato, adatto agli amanti della natura, dei sapori semplici, del mare, di una cultura e di una identità profondamente radicata nel territorio e nelle persone che con fierezza lo abitano.

Tra boschi e spiagge
La strada per Sari vi condurrà tra boschi secolari e profumato ‘maquis’ (il famoso sottobosco che ricopre l’interno dell’isola) fino alla spiaggia bianca di Canella, una magnifica gemma corsa.

Montagne di granito rosa
Inoltrandovi verso l'interno dell’isola, percorrendo la strada statale che sale al Col de Bavella (m.1218 sul mare) attraverso le foreste del Col de Larone, potrete ammirare le maestose Aiguilles de Bavella di granito rosa che superano i 2000 metri.

Per gli amanti dello sport

La Corsica è perfetta anche per gli amanti dello sport. Sia che amiate l'Acqua o la Terra, in Corsica, nelle diverse parti dell'isola, troverete luoghi e strutture attrezzate dove potrete praticare: vela, windsurf, kitesurf, sci e moto d'acqua, immersioni, rafting, canyoning, canoa e kaiak, mountain bike, trekking, climbing, sci, escursioni a cavallo, golf.

Vai alla pagina...

SOLENZARA

Solenzara, sonnecchiante paesino costiero, si trasforma d’estate in una località balneare giovane e frizzante, ricca di serate danzanti e manifestazioni all’aperto.

Cucina e artigianato
Tra numerosi ristorantini, che offrono la tipica cucina corsa, troverete creperie, pizzerie, gelaterie, qualche bella boutique, negozi di artigianato locale e una bella marina.

Una romantica vista sul mare
Sui monti di Solenzara potrete visitare il comune montano di Sari, tipico paesino corso da cui potrete godere di una romantica vista sul mare, su Solenzara e sulla sua marina.

Il monastero di Sari
Sulla via per Sari vi sarà è possibile visitare un noto monastero dove potrete acquistare dolciumi e oggetti di artigianato prodotti dalle monache che lo abitano.

Costa di madreperla

Da Solenzara, proseguendo lungo la strada litoranea, ha inizio la costa chiamata ‘Còte des Nacres’ - Costa di madreperla - un susseguirsi di romantiche baie e ampie spiagge di sabbia fine.

Una spiaggia al giorno
Con partenza dal nostro Bed and Breakfast, potrete scoprire ogni giorno spiagge differenti, da quelle più vivaci ed attrezzate a quelle più isolate e selvagge.